technics_img_top

 

Panasonic ha fatto un annuncio in questa edizione del Consumer Electronics Show di Las Vegas che scuoterà il mondo DJ: la società sta per iniziare a produrre nuovi giradischi Technics SL-1200 nel 2016. Qui di seguito i dettagli sul rilancio del giradischi standard nel settore DJing, compreso uno dei primi VIDEO e le immagini dei due nuovi modelli, SL-1200G e SL-1200 GAE.

 

Technics_1200_LE

 

Il direct-drive Technics SL-1200 è stato il pezzo più importante delle attrezzature nella formazione dei DJing con la sua affidabilità. E’ nato come girasischi da ascolto di qualità nella fascia di mercato audiophilo, ma l’attenzione al dettaglio e alla stabilità lo ha reso attraente per tutti i DJ per decenni.

L’ultimo modello che Panasonic ha introdotto, il Technics SL-1200 MK6, uscì di produzione nel 2012 alimentando così il mercato dell’usato. Ma ora con l’aumento della domanda di mercato dei dischi in vinile, Panasonic rilancia la linea di giradischi con due nuovi prodotti.

In rete abbiamno trovato uno dei primi video in anteprima sul nuovo SL-1200 GAE (Limited Edition) che verrà prodotto in solo 1200 pezzi per il momento e a fine 2016 ripartirà la produzione con il nome di SL 1200 G e il suo prezzo si aggirerà intorno ai $ 4,000 l’uno, il doppio dei suoi predecessori.

Sono due modelli che Panasonic sta mettendo in linea Technics SL:

Technics SL-1200G
Technics SL-1200 GAE

Panasonic ha anche fatto alcuni aggiustamenti al design delle unità in grado di migliorare le prestazioni per i DJ:

  • Piatto a tre strati: il piatto di un giradischi previene le vibrazioni e la risonanza e su questi nuovi modelli, si tratta di un piatto a tre strati, fatta da una prima “di ottone e alluminio pesante piatto pressofuso rigidamente combinato, e fonoassorbente in gomma”. Panasonic sostiene che questo ha più di due volte la massa inerziale del SL-1200MK5, e ancor più del SP10MK2 (che è lo standard di trasmissione per il vinile)
  • Cabinet a quattro strati: Panasonic ha aggiunto un pannello superiore 10 millimetri “hairline-processed” in alluminio per la parte superiore del cabinet giradischi. Ancora una volta, questo è un altro strato di SL-1200MK5, dandogli un look ancora più lucido grafico.
  • Soppressione delle vibrazioni del motore: per aiutare a controllare tutte le piccole vibrazioni che il motore a presa diretta potrebbe creare, c’è un microprocessore a bordo dei nuovi SL-1200, che rilevano le vibrazioni utilizzando dei sensori di posizione rotativi e apportando modifiche, così come con un encoder in fondo al motore per “rilevare il preciso angolo di rotazione”. Questo è tutto in aggiunta ad altri progressi che ha fatto Panasonic nei motori a trazione diretta, compreso l’eliminazione il nucleo di ferro per evitare “intasamento” – piccole vibrazioni del motore e le fluttuazioni di velocità.
  • Bagnatura braccio: In SL-1200G, il braccio è in alluminio; sulla SL-1200 GAE è di magnesio e il materiale e design su entrambi sono state migliorati per aumentare il “Dampening”.
  • Terminali placcati oro: La maggior parte dei dj che hanno posseduto un giradischi Technics sanno che una delle cose più veloci da indossare sono le connessioni RCA – su questi nuovi modelli, ci sono semplici terminali placcati oro per consentire un aggancio rapido e sicuro del cavo.

 

sl-1200gae_top

 

Entrambi i nuovi modelli arriveranno sul mercato alla fine di quest’anno con la SL-1200 GAE per il 50° anniversario dell’azienda in edizione limitata per l’estate 2016 e la SL-1200 G che arriverà nei negozi alla fine del 2016.

sl-1200gae-angle